Finalmente in preparazione il DECRETO LEGISLATIVO x VFP-1, VFP-4 e VFB, Caldo,caldo dalla Camera….

Liotro78 scrive:

Schema di decreto legislativo concernente disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 8 maggio 2001, n. 215, recante disciplina della trasformazione progressiva dello strumento militare in professionale.

———————————————————

Premetto subito che ancora questo schema di decreto deve essere votato dalla IV commissione Difesa e dalla V commissione Bilancio alla Camera e al Senato …

allora vi dico subito le cose più importanti per VFP-1,VFP-4 e VFB.

Intanto ci tengo a precisare che tale schema di decreto di modifica del famoso Dlgs 215/2001, in virtù della nuova dell’art 22 della Legge 226/2004, specifica per bene lo status giuridico del VFP-1 e VFP-4 e viene uniformato a quello del VFB.

Vi dico le più importanti modifiche:

1)mod. art.15
Ai VFB si applicano:
a)fino al 12° mese di servizio, le disposizioni del presente decreto per i VFP-1.
b)oltre il 12° mese di servizio,le disposizioni del presente decreto riguardanti i VFP-4.
c)per quanto non diversamente disposto, per le norme in materia di stato giuridico e di avanzamento relative ai VSP.

2)Sono previsti sino al 2010 concorsi straordinari in SPE riservati ai soli VFB con almeno 2 anni di servizio o che non siano congedati da più di 2 anni.

3)Sulle famose aliquote di riserva posti nei concorsi interni delle FF.PP. previste dulla 224/2006 che sembravano per i soli VFP-4, di cui tanto abbiamo discusso,si chiarisce che:
sono da intendersi riservati sia ai VFP-4 che ai VFB, infatti:

Art. 18 (Riserve di posti per i volontari in ferma prefissata e in ferma breve). – 1. Nei concorsi relativi all’accesso nelle carriere iniziali dei seguenti corpi e nell’Arma dei carabinieri, le riserve di posti per i volontari di truppa in ferma prefissata e ferma breve sono cosi’ determinate:
a) Arma dei carabinieri 70%;
b) Corpo della Guardia di finanza 70%;
c) Corpo militare della Croce rossa 100%;
d) Polizia di Stato 45%;
e) Corpo di polizia penitenziaria 60%;
f) Corpo nazionale dei Vigili del fuoco 45%;
g) Corpo forestale dello Stato 45%.

Quindi tutti i vecchi e nuovi VFB stiano tranquilli, in quanto potranno continuare ancora a fare i concorsi interni nelle FF.PP. insieme ai paritetici VFP-4.

4)Come ultimo punto vorrei inserire un art.15 bis molto interessante per i futuri VFP-1 e VFP-4:

Art.15 bis

(Riammissione alla ferma prefissata)

“I volontari prosciolti dalla ferma prefissata in quanto vincitori di concorsi per il reclutamento in qualità di allievo nei ruoli degli ufficiali o dei sottoufficiali delle Forze armate, se perdono la qualità di allievo,possono essere restituiti,previo loro espresso assenzo,ai reparti o enti di provenienza,nei limiti delle consistenze organiche,sempre che non siano scaduti i limiti temporali della ferma predissata originariamente contratta. I volontari sono reintegrati nel grado precedentemente rivestito e i periodi trascorsi in qualità di allievo sono computati nelle ferma”

Ciauz Liotro_SISMI

P.S.
Per chi volesse vedere con i propri occhi lo schema di decreto ecco il link della Camera:
Schema Decreto modifica Dlgs 215/2001

Cliccate Qui per leggere le risposte degli utenti.